acler-juniores

LEVICO TERME – Con una grande prova di carattere e determinazione la nostra Juniores Nazionale non fa regali alla quotata Liventina, salita in Valsugana con l’obiettivo primario di portare a casa i tre punti e continuare la rincorsa alla capolista Campodarsego. Ma sull’erba di Viale Lido la nostra giovane truppa ha dimostrato ancora una volta che in questo difficile campionato non è qua per caso. Una prova tatticamente perfetta per la squadra di mister Agostini nonostante qualche assenza importante come quella dell’estremo difensore Stefani (convocato con la D per la trasferta di domani sul campo della Romanese). Al suo posto è sceso in campo il giovanissimo Gabriele Acler (classe 2001) autore di alcuni buoni interventi e gli perdoniamo, con molto piacere, un’uscita a “farfalle”. Ottima la prestazione nel pacchetto arretrato dove capitan Osler, davvero impeccabile oggi, che in compagnia di Veronese ha concesso veramente poco ad uno dei migliori attacchi del campionato. Non dimenticando la spinta costante di Francio e Cappello. In mediana Maniotti, Dallaserra e Osti hanno dettato egregiamente i tempi facendo, se necessario, anche un po’ di legna. In attacco tutti hanno il loro importante contributo. Ferrai ha sfiorato in un paio di occasioni la rete; da applausi una rovesciata nel primo tempo messa in angolo da Battistella. Ottimo il lavoro si Marku sull’out di sinistra che ha seminato il panico più volte. Peccato per l’ammonizione “evitabile” che gli farà saltare il derby contro il Dro. Bene anche Dalledonne pericolo diverse volte, soprattutto nella ripresa quando, dopo aver saltato l’estremo difensore ospite, si è visto negare la gioia del gol da Akowua con un salvataggio sulla linea.

BRAVI RAGAZZI!!!!

LEVICO TERME 0 – LEVENTINA 0

JUNIORES NAZIONALI – PROVA DI CARATTERE! LIVENTINA BLOCCATA SULLO 0 A 0. ultima modifica: 2018-04-09T09:32:30+00:00 da US Levico Terme