Abano_sito

LEVICO TERME – Con un più che meritato 4 a 0 i nostri ragazzi abbattono il malcapitato Abano Calcio portando a casa tre punti importantissimi in chiave salvezza. In un bel pomeriggio soleggiato, in una delle più classiche giornate primaverili, la nostra truppa parte subito forte e non è un caso che dopo pochi minuti arriva la prima palla gol con una punizione insidioso dai trenta metri di Dimas respinta di pungo da Bettin. Al 10’ i ragazzi sbloccano il risultato con un destro potentissimo di Tessaro dal limite che si infila sotto l’incrocio dei pali dove solitamente si annidano gli acari della polvere. Al 16’ ci rendiamo ancora pericolosi con una veloce ripartenza di Micheli che pesca perfettamente Baido, ma a tu per tu con l’estremo difensore di casa sbaglia calciandogli addosso. Attorno alla mezz’ora arriva il raddoppio ad opera di Tobanelli, fortunato a trovarsi sulla traiettoria di un calcio d’angolo calciato da Dimas sul primo palo, palla sul palo, poi sulla spalla del nostro difensore e palla in rete. La squadra di mister Zeman, figlio d’arte del famoso boemo per eccellenza delle panchine italiane, Zdenek Zeman, sbanda e qualche minuto più tardi i ragazzi trovano anche la terza rete con il nostro Paolino Andreatta, imbeccato perfettamente da Micheli, sinistro dal limite e palla in rete, con Bettin spettatore non pagante nell’occasione. Nel secondo tempo la squadra veneta prova fin dalle prime battute ad aumentare il traffico nella nostra aerea sfiorando in  un paio di circostanze la rete che poteva riaprire il match, ma al 10’, nel miglior momento degli ospiti, mettiamo i titoli di coda con Pancheri, bravo a superare Bettin con un perfetto rasoterra, ma gran merito va a Musso, caparbio a “scippare” il pallone a Zattarin sulla linea di fondo. Nel finale l’Abano cerca un ultimo colpo di coda ma non è giornata visto che le due conclusioni capitate sui piedi di Gnago e Zattarin, sbattano sui montanti negandogli la gioia del gol. Ora arriverà la pausa Pasquale, poi il 3 aprile saremo di scena sul campo della Luparense.

LEVICO TERME 4 – ABANO 0

RETI: 10’ pt Tessaro (L), 29’ pt Tobanelli (L), 33’ pt Andreatta (L), 10’ st Pancheri (L)

LEVICO TERME: Nervo, Bazzanella, Micheli, Andreatta, Tobanelli, Agosti, Musso, Pancheri, Dimas (25’ st Calì), Tessaro (16’ st Iannascoli), Baido (5’ st Filippini). (A disposizione: Zomer, Ceccon, Bettazza, Scaramazza, Ognibeni, Xausa). All. Melone

ABANO: Bettin, Tescaro (22’ st Rubiano), Zattarin, Maistrello, Thomassen, Pramparo (34’ st Maniero), Caridi (1’ st Gnago), De Cesare, Fusciello, Bortolotto, Creati. (A disposizione: Rossi, Ballarin, Longhi, Ambrosi, Bison). All. Zeman

ARBITRO: Jacopo Bertini di Lucca (Assistenti: Mattia Gasparri di Pesaro e Adriano Caggiano di Reggio Emilio)

NOTE: campo in buone condizioni; giornata primaverile. 200 spettatori circa. Amminito: Calì (L). Recupero 1’+3’.

 

SERIE D – CHE SPETTACOLO! NETTA VITTORIA CONTRO L’ABANO CALCIO! ultima modifica: 2016-03-20T20:22:07+01:00 da US Levico Terme