giona-veronese

LEVICO TERME – Torna al successo la nostra formazione Juniores dopo il ko nel turno precedente in terra bellunese. Sul manto erboso di casa e sotto una pioggia insistente la squadra allenata da mister Agostini sconfigge per 2 a 1 il Calvi Noale, superandolo in classifica e portandosi a quota 13 punti. Fin dai primi minuti sono i nostri ragazzi a fare la partita sfiorando più volte il vantaggio prima con Marku, poi con Orsolin. Al 26’ cu pensa Ferrai a sbloccare il match con una staffilata dai trenta metri che sorprende l’estremo difensore ospite non proprio esente da colpe nell’occasione. Nella ripresa il canovaccio non cambia con la nostra giovane truppa che tiene in mano le redini del gioco con diverse palle gol purtroppo non sfruttate a dovere. Per vedere le altre due reti del match bisogna attendere i minuti di recupero. Siamo al minuto 49 quando Veronese (nella foto) ruba palla a metà campo e si invola verso l’area avversaria e, a tu per tu con il numero uno veneto, non sbaglia. Applausi!! Due minuti più tardi c’è tempo ancora per il gol degli ospiti siglato su calcio di rigore da Ciancio. Sabato prossimo difficile trasferta per i nostri ragazzi sul campo della Liventina, terza forza del campionato e vittoriosa oggi sul campo del Cjarlins Muzane.

 

LEVICO TERME 2 – CALVI NOALE 1

RETI: 26’ pt Ferrai, 49’ st Veronese, 51’ st rig. Ciancio.

schermata-2017-11-25-alle-19-45-32

JUNIORES NAZIONALI – CALVI NOALE SCONFITTO. FERRAI E VERONESE FIRMANO I TRE PUNTI ultima modifica: 2017-11-25T19:48:22+02:00 da US Levico Terme