Lo sviluppo del calcio giovanile passa necessariamente attraverso l’impegno e le competenze che quotidianamente vengono messe in campo dai numerosi Istruttori e Tecnici coinvolti nelle oltre 9.000 società che svolgono attività giovanile in Italia.
 Un impegno costante che ha bisogno di rinnovarsi periodicamente. A tal proposito la Federazione Italiana Giuoco Calcio con i suoi Settori di servizio, il Settore Giovanile e Scolastico ed il Settore Tecnico, ha avviato un percorso ambizioso dedicato in particolare ai tecnici delle squadre dei più piccoli.
 Un percorso da seguire con sensibilità, attenzione e continuità da tutti gli attori (tecnici, dirigenti, genitori), in cui il Settore Giovanile e Scolastico si mette a completa disposizione di tutti i club, attraverso le sue strutture regionali e provinciali ed in particolare attraverso i Centri Federali Territoriali, che svolgono un ruolo importantissimo per i tecnici del territorio di appartenenza offrendo esempi pratici nella conduzione delle sedute di allenamento, dove i principi metodologici e teorici vengono facilmente applicati, offrendo opportunità di crescita e di esperienza reale e consapevole ai giovani calciatori e alle giovani calciatrici coinvolti nell’attività. Il progetto ha quindi l’obiettivo di fornire strumenti utili ai tecnici affinché le opportunità di gioco e di esperienza offerte ai più piccoli si moltiplichino considerevolmente affinché il bambino possa crescere con le giuste motivazioni, con i giusti tempi, con le migliori competenze messe in campo.

La prima uscita per i nostri “Piccoli Amici” saranno sul manto erboso di Caldonazzo nella mattinata di sabato, in compagnia dei padroni di casa dell’Audace, il Borgo, la Vigolana e il Pinè.

SETTORE GIOVANILE – SABATO INIZIA UN NUOVO PROGETTO PER LO SVILUPPO DELL’ATTIVITA’ BASE DELLE SCUOLE CALCIO ultima modifica: 2018-11-28T03:30:24+02:00 da US Levico Terme