LEVICO TERME – Fa male perdere così, dopo aver dominato a lunghi tratti un match deciso dai due unici tiri in porta subiti nel primo tempo. Davvero un peccato. Un peccato per il nutrito pubblico presente che ha riempito tutte le tribune di viale Lido. A fare la partita sono i nostri ragazzi collezionando diverse palle gol fin dai primi minuti con Rinaldo, Luca Bertoldi e Forcinella. Purtroppo, al minuto 20, al primo vero affondo, il Trento trova il vantaggio con l’incornata vincente di Cristofoli sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nonostante lo svantaggio la nostra truppa non si scompone e riparte a testa bassa e al 22’ altra palla gol: calcio d’angolo calciato da Guatieri e sul secondo palo Forcinella incorna a lato di un soffio. Qualche istante più tardi, dalla stessa posizione, è Rinaldo che non trova la stoccata vincente sotto porta. Al 33’, alla seconda occasione della sua partita, il Trento raddoppia: azione prolungata nell’area gialloblù con la sfera che arriva sui piedi di Baronio che ha tutto il tempo di prendere la mira sul palo più lontano e superare Costa con l’aiuto del palo. La ripresa ripartiamo a testa bassa e al 6’ ci prova subito Forcinella con un diagonale sventato dall’estremo difensore ospite. Al 16’ è il nostro Pregno a provare la staffilata vincente ma la sfera sorvola la traversa. Due minuti più tardi riapriamo la partita con la conclusione di Castellan (nella foto) dal limite che non da scampo a Barosi. Ci crediamo. Al 35’ è Guatieri ad impensierire Barosi con una rasoiata allontanata poi dalla retroguardia di casa. Il finale è un assedio, ma purtroppo non arriva il pareggio che avremmo senza dubbio meritato. Ora testa al Cjarlins Muzane!!!

FORZA RAGAZZI!!!!

LEVICO TERME 1 – TRENTO 2

RETI: 20’ pt Cristofoli (T), 33’ pt Baronio (T), 18’ st Castellan (L)

LEVICO TERME: Costa, Acka, Dall’Ara, Salvaterra, Luca Bertoldi (5’ st Cariello), Pregnolato, Fabio Bertoldi (37’ st Esposito), Castellan, Forcinella, Rinaldo (30’ st Pellielo), Guatieri. (A disposizione: Francabandiera, Vesco, Bagatini, Osti, Sartori). All. Favaretto.

TRENTO: Barosi, Badjan, Zucchini, Carella (30’ st Romagna), Sanseverino (37’ st Furlan), Baronio (42’ st Ferraglia), Frulla, Petrilli, (22’ st Bosio) Panariello, Cristofoli, Sabato. (A disposoizione: Guadagnin, Paoli, Islami, Mureno, Roveretto). All. Bodo

ARBITRO: Matteo Canci di Carrara (Assistenti: Stefano Berria di Livorno e Alberto Rinaldi di Pisa).

NOTE: campo in buone condizioni. Oltre 600 spettatori presenti. Ammoniti: Carella, Badjan, Panariello, Romagna (T). Recupero: 0’+6’.

 

SERIE D – SCONFITTA AMARISSIMA NEL DERBY ultima modifica: 2019-03-17T20:52:59+00:00 da US Levico Terme