CARLINO (UD) – E’ amara la trasferta friulana dei nostri ragazzi. Oggi pomeriggio, sul rettangolo di gioco di Carlino, il Cjarlins Muzane si impone 2 a 0. Una vittoria maturata solamente nella ripresa dopo che, i primi quarantacinque minuti di gioco, erano terminati sullo 0 a 0 con la nostra truppa sicurante più intraprendente anche se poco incisiva sotto porta. Nella ripresa, dopo una conclusione di Marku sventata da Calligaro, sul capovolgimento di fronte la squadra di casa sblocca il risultato. Sfortunato nell’occasione il nostro Dall’Ara che, sugli sviluppi di un duello aereo con Spetic, devia la sfera nella propria porta. I nostri ragazzi faticano a reagire e al 21’ il Cjarlins si rende nuovamente pericoloso con Del Piccolo che non sfrutta un’intelligente sponda aerea di Bussi sparando alto da buona posizione. Attorno alla mezzora i padroni di casa raddoppiano con un diagonale chirurgico di Kabine che non da scampo a Costa. Prossimo impegno per Acka e compagni è fissato a domenica prossima dove a Levico Terme arriverà la Virtus Bolzano.

CJARLINS MUZANE 2 – LEVICO TERME 0

RETI: 2’ st aut. Dall’Ara (L), 32’ st Kabine (C).

CJARLINS MUZANE: Calligaro, Zuliani, Facchinutti, Parpinel, Tonizzo, Politti, Migliorini, Del Piccolo, Spetic, Kabine (37’ st Dussi), Bussi. (A disposizione: Scordino, Mantovani, Cudicio, Ros, Ruffo, Pez, Muela, Moras). All. De Agostini

LEVICO TERME: Costa, Dall’Ara, Acka, Pregnolato, Castellan, Bagatini, Forcinella (1’ st  Salvaterra), Rinaldo, Aquaro (32’ st Esposito), Marku (21’ st Pellielo), Guatieri (7’ st Bertoldi). (A disposizione: Francabandiera, Vesco, Cariello, Sartori). All. Favaretto.

ARBITRO: Marco Cecchin di Bassano del Grappa (Assistenti: Tomasi di Schio e Gibin di Chioggia).

NOTE: giornata calda e soleggiata. Campo in buone condizioni. 300 spettatori circa.  Ammoniti: Zuliano (C); Pregnolato (L). Recupero 0’ + 4’.

SERIE D – TRASFERTA AMARA IN TERRA FRIULANA ultima modifica: 2019-03-24T21:40:32+02:00 da US Levico Terme