CHIONS (Pordenone) – Dopo tre risultati utili consecutivi i nostri ragazzi tornano da Chions con una sconfitta per 2 a 0. A trascinare i padroni di casa è l’ex di turno Dimas, decisivo con la rete su rigore nel primo tempo e l’assist per il compagno Zucchiatti nella ripresa. Ma andiamo per ordine. Sopra un bellissimo manto erboso, al 17’, la prima palla gol, è però per la nostra truppa con un colpo di testa di Fabio Bertoldi che si stampa sul palo. Qualche minuto più tardi ci prova Pellielo dalla distanza ma la sfera termina sopra la traversa. Al 26’ il match si sblocca grazie ad un calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo di Bagatini su Acampora. Dal dischetto si presenta Dimas che con una conclusione centrale porta in vantaggio i suoi. Nonostante lo svantaggio i ragazzi provano a ragionare ma la gioia del pareggio e strozzata dalla bandierina del guardalinee che giudica in fuorigioco la stoccata vincente di Esposito. Nella ripresa la prima emozione la regala Facca che da posizione defilata calcia sull’esterno della rete. Al 26’, purtroppo, il Chions mette i titoli di coda con il diagonale di Zucchiatti imbeccato perfettamente da Dimas. In piano recupero i ragazzi potrebbero riaprire il match, prima con Guatieri (parata di Zonta), poi con Bertoldi (punizione a fil di palo), ma oggi non è proprio giornata. Il prossimo impegno è fissato a domenica 28 aprile quando a Levico Terme arriverà L’Union Feltre degli ex Tobanelli e Calì.

 

CHIONS 2 – LEVICO TERME 0

RETI: 26’ pt rig. Dimas (C), 26’ st st Zucchiatti (C).

CHIONS: Zonta, De Cecco, Vittore, Bertoia, Zamuner, Dal Compare,  Magnino, Zucchiatti, Acampara (41’ st Cassin), Dimas (32’ st Dal Cin), Facca (18’ st Urbanetto) (A disposizione: Peresson, Duca, De Min, Visintini, Kurjakovic, Spadera). All. Lenisa

LEVICO TERME: Costa, Acka, Bagatini (1’ st Guatieri), Rinaldo, Pregnolato, Dall’Ara, Bertoldi, Salvaterra (29’ st Biscaro), Pellielo (13’ st Marku), Cariello, Esposito (13’ st Castellan). (A disposizione: Curzel, Forcinella, Vesco, Suleymani). All. Favaretto

ARBITRO: Pacella Maurizio di Roma (Assistenti: El Filali di Alessandria e Pastore di Collegno).

NOTE: 300 spettatori circa. Campo in perfette condizioni. Ammoniti: Acampora, Urbanetto (C); Bagatini, Cariello (L). Recupero: 2’ + 4’.

 

SERIE D – CHIONS AMARO! DECISIVO L’EX DIMAS. ultima modifica: 2019-04-18T22:23:12+00:00 da US Levico Terme