BOLZANO – E’ la Virtus Bolzano a qualificarsi al secondo turno di Coppa Italia. Nel pomeriggio di oggi, sulle rive del Talvera, i nostri ragazzi vengono sconfitti per 3 a 1 dalla squadra di casa di mister Sebastiani. L’avvio di gara vede la formazione bolzanina prendere in mano le redini del gioco e all’8’ sblocca il risultato grazie ad una bellissima rete di Cremonini dopo una bella azione personale. Il vantaggio bolzanino scuote i ragazzi che provano a reagire. A suonare la carica ci prova Togola al 14’ con una conclusione dai venti metri parata a terra da Weiss, mentre un minuto più tardi Esposito calcia sul fondo dal limite. Al 27’ ci prova anche “Pit” Micheli con il suo sinistro, ma Weiss non si fa sorprendere. Nel finale di frazione applausi per il nostro Boglic, bravo a sventare un paio di pericoli. La ripresa è subito dolce per i nostri ragazzi visto che, dopo pochi minuti, troviamo il pareggio grazie all’incornata vincente di Galesio (nella foto) su pennellata dalla sinistra di Piacente. Purtroppo, al 17’ la Virtus Bolzano trova il nuovo vantaggio con Elis Kaptina. Al 41’ non siamo fortunati visto che, la staffilata di controbalzo di Sartori dal limite, sbatte sul palo e un minuto più tardi Weiss mette in angolo la punizione di Voltasio. In pieno recupero i bolzanini chiudono i conti con una staffilata dai trenta metri di Mlakar. Ora, testa al campionato! Domenica si parte, a Levico Terme arriverà la Castellanzese.

VIRTUS BOLZANO 3 – LEVICO TERME 1

RETI: 8’ pt Cremonini (VB), 4’ st Galesio (LT), 17’ st E. Kaptina (VB), 48’ st Mlakar (VB)

VIRTUS BOLZANO: Weiss, Menghin, Kicaj, A. Kaptina (15’ st Mlakar), Kiem, Pinton, Pfeifer (1’ st Pfeifer), Bounou, Forti, Cremonini (35’ st Jamai), Pasha (15’ st Bacher). (A disposizione: Piai, Rizzon, Timpone, Faustino, Guerra). All. Sebastiani

LEVICO TERME: Boglic, Togola, Micheli (1’ st Piacente), Voltasio, Pralini, Monaco (1’ st Kojdheli), Petrucci (1’ st Rinaldo), Cardore, Galesio, Esposito (30’ st Galtarossa), Marku (36’ st Sartori). (A disposizione: Bertè, Benuzzi, Fermi, Capra). All. Cortese

ARBITRO: Roberto Luson di Padova (Assistenti: Luca Cibin di Chioggia e Marco Roncari di Vicenza

NOTE: 200 spettatori circa. Ammoniti: Bounou (VB); Galesio, Togola (LT). Recupero 1’ + 5’

SERIE D – SCONFITTA IN COPPA ITALIA. E’ LA VIRTUS BOLZANO A PASSARE IL TURNO ultima modifica: 2019-08-25T22:47:32+02:00 da US Levico Terme