Vittoria doveva essere e vittoria è stata! Contro il fanalino di coda Inveruno i nostri ragazzi portano a casa un successo importantissimo in chiave salvezza. Tre punti che ci mantengono a pochi passi dalla salvezza diretta distante ora un paio di punti. Terzo risultato utile consecutivo, sette punti in tre gare e terza partita senza subire gol: una marcia assolutamente positiva che la nostra truppa dovrà assolutamente cercare di mantenere anche nella prossima giornata sul campo del Milano City.

La rete di Roberto Esposito.

Azione nata da una rimessa dal fondo di Boglic che serve Pralini. Il nostro difensore, dal versante destro, serve sulla trequarti Cardore che di prima intenzione pesca Caruso. Dai piedi dell’attaccante pugliese parte un cioccolatino per Esposito bravo a partire su filo del fuorigioco e superare Piccirillo con un sinistro all’altezza del dischetto dei rigore. Per il nostro “Espo” nono gol stagionale!!

 

LEVICO TERME 1 – INVERUNO 0

RETE: 10’ pt Esposito (L)

LEVICO TERME: Boglic, De Nardi, Kojdheli (35’ st Belesi), Voltasio, Pralini, Monaco, Bonetto, Cardore (16’ st Piacente), Caruso (49’ Gorzelewski), Esposito (35’ st Micheli), Marku (16’ st Petrucci). (A disposizione: Bertè, Capra, Togola, Sartori). All. Cortese

INVERUNO: Piccirillo, Bellocci (21’ pt De Stefano), Gatelli (8’ st Lillo), Negri, Garbini, Travaglini, Marioli, Greco (1’ st Parisi), Braidich (14’ st Broggini), Pastore (14’ st Vai), Mandelli. (Pandini, Scaglione, Parisi, Rankovic, Marzola). All. Viganò

ARBIRTRO: Simone Gauzolino di Torino (Assistenti: Luigi Ingenito di Piombino e Stefano Gioffredi di Lucca)

NOTE: 350 spettatori circa. Campo in discrete condizioni. Ammoniti: Marku, Caruso, Piacente (L); Travaglini, Greco (I). Recupero: 1’ + 5.

 

SERIE D – LA FIAMMATA DI ESPOSITO STENDE L’INVERUNO ultima modifica: 2020-01-26T21:43:31+02:00 da US Levico Terme