LEVICO TERME – Un tiro, un gol e tre punti. Un cinico Legnano espugna Viale Lido grazie ad una punizione di Cocuzza dopo nemmeno in minuto di gioco. Una sconfitta che brucia molto visto che, oltre a quella conclusione, la squadra ospite non si è fatta più vedere dalle parti di Boglic. Al contrario, i nostri ragazzi, hanno più volte cercato la via del gol frutto di un netto predominio territoriale. Nel finale di frazione la fortuna non è stata certo dalla nostra parte per una conclusione del nostro Esposito che colpisce entrambi i pali con Ragone spettatore non pagante nell’occasione. Dopo l’intervallo il leit motive del match non cambia. I ragazzi provano a fare la partita con mister Cortese che prova il tutto per tutto inserendo in rapida successione tutto il nostro arsenale offensivo a disposizione ma il fortino ospite non crolla fino al triplice fischio finale. Peccato, peccato davvero!!

Mercoledì prossimo primi turno infrasettimanale del girone di ritorno e nostri ragazzi saranno di scena sul campo del Nibionnoggiono.

LEVICO TERME 0 – LEGNANO 1

RETI: 1’ pt Cocuzza (LEG)

LEVICO TERME: Boglic, De Nardi (29’ st Petrucci), Piacente, Voltasio (44’ st Rizzieri), Pralini, Gorzelewski (36’ st Cardore), Bonetto, Sartori (21’ st Belesi), Caruso, Esposito, Marku (36’ st Kojdheli). (A disposizione: Bertè, Capra, Monaco, Micheli). All. Cortese

LEGNANO: Ragone, Nava, Foglio, Pennati, Miculi, Ciappellano, Borghi,. Alvitrez, Cocuzza (36’ st Pavesi), Perez, Gasparri (27’ st Rinaldi). (A disposizione: Sottoriva, Ortolani, Montenegro, Ricozzi, Riccelli, Fabozzi, Pllumbaj). All. Cusatis

ARBITRO: Andrea Zanotti di Rimini (Filippo Castagna di Verona e Daniele Sbardella di Belluno).

NOTE: 300 spettatori circa. Campo duro ma in discrete condizioni. Ammoniti: Marku, Piacente (LEV); Perez (LEG). Espulsi: 23’ espulso Perez per doppia ammonizione. Recupero 1’ + 4’

 

SERIE D – UNA BUONA PRESTAZIONE NON BASTA! CON IL MINIMO SFORZO IL LEGNANO ESPUGNA VIALE LIDO ultima modifica: 2020-01-11T19:53:16+02:00 da US Levico Terme