Riportiamo il comunicato emesso qualche minuto fa dal Comitato Provinciale Autonomo di Trento

 

Vista la nuova ordinanza del Presidente del Consiglio e le nuove restrizioni per fronteggiare il Coronavirus, l’Unione Sportiva Levico Terme comunica che gli allenamenti di tutte le nostre squadre continuano regolarmente, ma con alcune restrizioni e avvertenze:

1 – È fatto divieto di partecipare all’attività sportiva della nostra società, qualunque essa sia, a tutti i nostri tesserati che presentino condizioni di salute non buone, quali sintomi influenzali, tosse e mal di gola di crescente entità.

2 – Tutti i ragazzi appartenenti alle categorie Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti dovranno arrivare al campo sportivo per gli allenamenti già in tenuta da gioco e non potranno utilizzare gli spogliatoi.

3 – Tutti i ragazzi appartenenti alle categorie Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima squadra, potranno accedere agli spogliatoi e alle doccia, ma in numero non superiore a 10 unità per spogliatoio, utilizzando se necessario più spogliatoi.

4 – Non sarà consentito l’uso delle borracce se non personali e portate da casa

5 – Sia durante gli allenamenti, sia durante le partite la presenza dei dirigenti nello spogliatoio deve essere contenuta allo svolgimento delle proprie attività

6 – Durante lo svolgimento degli allenamenti non è consentito l’accesso al terreno di gioco a genitori e personale non addetto ai lavori.

7 – Tutte le partite del settore giovanile sono annullate

8 – Sono sospese tutte le attività di formazione rivolte ad atleti, allenatori, dirigenti e genitori.

Le seguenti indicazioni sono in atto da giovedì 5 marzo fino a nuova comunicazione.

CORONAVIRUS – IL COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO SOSPENDE LE ATTIVITA’ CALCISTICHE ultima modifica: 2020-03-05T15:28:41+02:00 da US Levico Terme