STEGONA (Brunico) – Sapevamo che non sarebbe stata una gara facile e infatti, sul rettangolo di gioco altoatesino, i nostri ragazzi portano casa tre punti sofferti ma tutto sommato meritati. La squadra di casa, non ha mai alzato bandiera bianca rimanendo in partita fino al triplice fischio finale. Tre punti, quindi, importanti che ci sonsolidano in vetta alla classifica a punteggio pieno in attesa del turno infrasettimanale di mercoledì dove, la nostra truppa, osserverà il turno di riposo. Ghiotta occasione per il San Giorgio di Pat Morini che, dopo la vittoria di oggi allo scadere sul campo del Lavis, potrebbe raggiungerci in vetta se dovesse ripetersi nel derby contro lo Stegona tra le mura amiche. E domenica prossima saremo di scena proprio a San Giorgio!
Tornando la match odierno la rete che ha deciso il match è arrivata nei minuti finale del primo tempo, dopo una prima frazione molto tattica. Corre il minuto 44 quando, dalla sinistra, Castellan pennella un cross nell’area altoatesina per la zampata vincente sotto porta di Fatmir Sakajeva (nella foto) che non da scampo all’estremo difensore di casa. Terzo gol in altrettante gare per il nostro attaccante. Ad inizio ripresa la squadra di Piffrader prova a farsi pericolosa in un paio di circostanze ma la nostra retroguardia è attenta e non concede spazi. Sul versante opposto, Sakajeva in due occasioni, imbeccato Santuari, non capitalizza le possibilità a favore calciando addosso a Masoni. Nel finale, dopo una punizione alta di Philips Piffrader, Forcinella sul ribaltamento di fronte centra il palo, mentre per il destro di Crivaro, qualche minuto più tardi, c’è solo l’esterno della rete.
STEGONA-LEVICO TERME 0-1
RETE: 44’ pt Sakajeva
STEGONA: Masoni, Knapp (37’ st Carbogno), Engl, Falkensteiner, Lacedelli, Bacher J., Sinner, Simula, Bacher P. (14’ st Messner), Piffrader P., Gasteiger (38’ st Hysomemaj). All. Piffrader T.
LEVICO TERME: Cetrangolo, De Nardi (1’ st Vettorazzi), Ferreira, Voltasio, Stanghellini, Scaglione, Santuari (23’ st Torregrossa), Rinaldo, Aquaro (1’ st Forcinella), Sakajeva (31’ st Crivaro), Castellan. All. Rastelli
ARBITRO: Mattiello di Bolzano (Nikolic di Merano e Lanz di Bolzano)
NOTE: ammoniti Aquaro, Sakajeva (L), Bacher J., Sinner, Engl (S)
ECCELLENZA – A STEGONA DECIDE LA ZAMPATA DI SAKAJEVA ultima modifica: 2021-05-08T23:22:02+02:00 da US Levico Terme