LEVICO TERME – Si chiude il girone d’andata di questo campionato con la nostra truppa in vetta alla classifica a quota 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta. Un campionato ancora apertissimo soprattutto dopo il pari odierno contro il Maia Alta in un match che ci ha visto per più di un’ora giocare in inferiorità numerica per l’espulsione di Vecchio. La notizia più lieta di oggi è senza dubbio la riapertura dei cancelli di Viale Lido con circa 200 spettatori che sono tornati a riempire le tribune dello stadio comunale. Match vero ed equilibrato quello giocato odierno contro la formazione meranese di mister Lomi reduce dalla vittoria contro il San Giorgio nel turno infrasettimanale.

Succede tutto nel primo tempo. Al 17’ vantaggio meranese con un perfetto diagonale di Bacher sugli sviluppi di una rimessa lunga indirizzata nel cuore dell’area di capitan Holler. Cade dopo 467’ l’imbattibilità del nostro portierone Cetrangolo.

Al 20’ arriva l’immediato pareggio. Aquaro approfitta di un’ingenuità degli ospiti che non sfruttano a dovere una punizione a loro favore; il nostro attaccante serve velocemente Torregrossa che a sua volta pesca al limite dell’area Sakajeva (nella foto) che con un chirurgico rasoterra supera Wieser.

Alla mezzora rimaniamo in dieci per un fallo da ultimo uomo di Vecchio ai danni di Ghiotti. Si soffre ma nel finale Castellan scalda i guantoni di Wieser con una staffilata dai venti metri. Nella ripresa, nei primi minuti, è il palo a negare la gioia del gol a Bacher. Con il passare dei minuti riusciamo ad alzare il baricentro ma al 24’ applausi per Cetrangolo sul colpo di testa di Holler. Nel finale applausi anche per l’estremo difensore ospite sul colpo di testa ravvicinato di Stanghellini.

 

LEVICO TERME 1 MAIA ALTA 1

RETI: 17’ pt Bacher (MA), 20’ pt Sakajeva (LT),

LEVICO TERME: Cetrangolo, Stanghellini, Ceraso (10’ st Ferreira), Santuari (31’ st Voltasio), Vecchio, Scaglione, Torregrossa (25’ st Marku), Rinaldo, Aquaro (37’ pt De Nardi), Sakajeva (31’ st Crivaro), Castellan. All. Rastelli

MAIA ALTA: Wieser, Holler (41’ st Laimer), Ghiotti, Capobianco Al. (30’ st Tscholl), Gambato R., Woerndle, Bacher (43’ st Capobianco An.), Unterthurner (14’ st Jamai), Drescher, Ciaghi, Prantl (34’ st Laimer). All. Lomi

ARBITRO: Daniel Ravanelli di Trento (Assistenti: Ruso e Tincul di Trento)

NOTE: campo in perfette condizioni. 200 spettatori circa. Ammoniti: Bacher, Unterthurner, Prantl, Gambato (MA). Al 30’ pt espulso Vecchio (LT). Recupero: 2’ + 5’

 

ECCELLENZA – PARI CONTRO IL MAIA ALTA. IN VETTA ALLA CLASSIFICA AL GIRO DI BOA. ultima modifica: 2021-05-23T21:30:16+02:00 da US Levico Terme