ARZIGNANO (VI) – Purtroppo non è bastata la classica partita quasi perfetta dei nostri ragazzi per evitare la sconfitta sul campo dell’Arzignano Valchiampo. Finisce 3 a 2 per la capolista ma la nostra formazione avrebbe meritato molto di più, decisivi purtroppo un paio di piccoli errori che ci sono costati cari. Complimenti all’Arzignano Valchiampo, sia chiaro, ma torniamo in Valsugana dopo aver giocato la miglior partita stagionale e con la consapevolezza che possiamo davvero giocarcela con tutti.

La gara. Ad aprire le marcature ci pensa Alberto Tronco, al 27’, con un rasoterra a fil di palo. Al 32’ arriva il pareggio dell’Arzignano Valchiampo su calcio di rigore; a realizzare il penalty ci pensa Forte. Due minuti più tardi capolista fortunata visto che, il rilancio di Scaglione sbatte sulla gamba di Calì e termina in rete.

Dopo l’intervallo, al minuto 8, arriva il meritato pareggio con Mattia Piacente bravo a ribadire in rete una staffilata di Pezzuti stampatasi sulla traversa. La rete della vittoria dell’Arzignano Valchiampo arriva attorno alla mezzora. Nel miglior momento di spinta dei ragazzi, il neo-entrato Cariolato trova l’incornata vincente che vale i tre punti.

Mercoledì si torna in campo. A Levico Terma arriverà l’Union Clodiense Chioggia. Ore 14.30.

ARZIGNANO VALCHIAMPO 3 vs LEVICO TERME 2

RETI: 27’ pt Tronco (LT), 32’ pt rig. Forte (AV), 34’ pt Calì (AV), 8’ st Piacente (LT), 33’ st Cariolato (AV).

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Bacchin, Pasqualino (27’ st Cariolato), Casini (11’ st Cescon), Forte, Calì, Beltrame (21’ st Moras), Gning, Antoniazzi (41’ st Molnar), Bonetto, Bigolin, Gnago (15’ st Fyda). (A disposizione: Indelicato, Grancara, Cescon, Pellielo, Vessella). All.Bianchini

LEVICO TERME: Rosa, Davi (24’ st De Nardi), Pettinà, Santuri N., Stanghellini (37’ st Torregrossa), Pettinà, Tronco (41’ st Casalini), Rinaldo (41’ st Grezzani), Vinciguerra, Pezzuti, Piacente. (A disposizione: Circio, Ceraso, Santuari G., Diallo, Andreasic). All. Rastelli

ARBITRO: Cristian Robilotta di Sala Consillina (SA)

NOTE: campo in discrete condizioni. 250 spettatori circa. Ammomiti: Carini (AV); Stanghellini, Pettinà (AV). Espulso: 46’ st Calì. Recupero: 1’+ 6’.

SERIE D – UNA PROVA DA APPLAUSI SUL CAMPO DELLA CAPOLISTA ultima modifica: 2021-12-04T21:06:00+01:00 da US Levico Terme