MVP GIALLOBLU’ – CONTRO L’UNION CLODIENSE “VINCE” MAX ORSEGA

0
70

È MASSIMILIANO ORSEGA il primo vincitore del  contest  “ MVP Gialloblù” (l’Emvipù gialloblù) di questa stagione. La prova di spessore del giovane attaccante primierotto contro l’Union Clodiense ha convinto 4 degli “esperti” che hanno votato a fine gara (le altre segnalazioni si sono ripartite equamente tra il portiere Antonio Amoroso e il difensore centrale Gabriele Dalla Bernardina) ad indicarlo come il più meritevole.

Orsega, classe 2004, è una giovane promessa del calcio trentino; attaccante esterno, è originario di Mezzano ed è cresciuto calcisticamente nella cantera del Primiero dove ha giocato partecipando, a soli 16 anni, al Campionato regionale Juniores Èlite, prima di vestire la maglia della Juniores Nazionale  del Trento; dal gennaio 2022 è al Levico che l’ha aggregato alla Prima squadra ancora l’anno scorso nel quale Massimiliano ha comunque segnato 13 reti nella squadra Juniores Nazionale in soli 5 mesi.

Contro l’Union Clodiense Orsega è stato protagonista di una prova tecnicamente molto apprezzata alla quale è mancata solo il goal: “Su questo – ha confermato Max – devo ancora lavorare, perché da una punta ci sia aspetta sempre che segni”; e forse un pizzico di malizia? “In un’occasione mi ero liberato bene in area…”. Forse era meglio… farsi imprigionare dall’intervento avversario? Ma questi sono pensieri da adulti e Max è ancora tanto giovane. Dettagli; però importanti, come l’accento nel suo cognome: sulla “O” iniziale (non sulla “e”), alla primierotta, suggerisce mamma Cristiana (nome di fantasia?). Ci pare giusto: un cognome, quasi un esclamazione di gradita sorpresa per le prestazioni di un diciottenne del Levico: Òrsega, che giocatore!

Passando alla votazione popolare, a “rubare” l’occhio in tribuna è stato Nicolas Santuari che con le sue veroniche e la pulizia tattica del gioco si è fatto preferire dalla maggioranza dei votanti, seguito a ruota da Orsega, Amoroso e da un altro millennial, Riccardo Marini, il promettente terzino classe ’03.

Tra coloro che hanno inserito nell’urna il nome di Massimiliano Orsega è stato estratto a sorte il signor COSTANTINO che domenica 2 ottobre sarà ospite dell’US Levico nella partita contro il Montebelluna: nel corso dell’intervallo della gara sarà proclamato ufficialmente vincitore del primo contest “MVP Gialloblù” e gli sarà consegnato un gentile omaggio dal presidente Sandro Beretta.

Prossimo appuntamento con “MVP Gialloblù”: domenica 2 ottobre (US Levico Terme – Montebelluna), mentre i nostri ragazzi torneranno in campo sabato 24 settembre sul campo della neopromossa Portogruaro.