ECCELLENZA – VITTORIA DOVEVA ESSERE E VITTORIA E’ STATA!

0
248

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Contro il fanalino di coda Lana nessun passo falso e sul sintetico altoatesino i ragazzi si impongono 4 a 0. Il muro dei padroni di casa dura solamente 14’ minuti; a sbloccarla ci pensa Sanchez, lesto a ribadire in rete una palla vagante in area dopo una conclusione dal limite di Gasperotti. Al 21’ arriva il raddoppio e porta la firma di Carrascosa con un perfetto destro sul secondo palo che non da scampo al numero uno di casa; gol senza dubbio impreziosito dalla bella azione personale del nostro giocatore che supera il proprio marcatore con un tunnel prima di concludere a rete. Dopo l’intervallo, al minuto dieci, la nostra truppa allenata da mister Agostini porta a tre le marcature: Gerthoux scappa via sulla destra e dal fondo fa partire un perfetto assist per Sanchez che non sbaglia. La quarta rete arriva nel finale, esattamente al minuto 37’ e porta la firma di Bucci che su perfetto lancio dalle retrovie del nostro mertronomo Voltasio supera Lazzaro per la quarta volta.

Con questa vittoria ci portiamo a tre punti dalla vetta, occupata ora dal duo Lavis-Rovereto a quota 25 punti.

LANA 0 – LEVICO TERME 4

RETI: 14’ pt, 10’ st Sanchez (LT), 21’ pt Carrascosa (LT), 37’ st Bucci (LT).

LANA: Lazzaro, Obertegger (35’ st Loesch), Guarnaccia, Weiss, Luci (21’ st Giacomin), Passler, Truzzi, Crepaz, Ratschiller (11’ st Desideri), Perri (28’ st Brugger), Antino (21’ st Settineri). All. Bianchi

LEVICO TERME: Matrone, Dalledonne, Franchetti, Carrascosa (15’ st Cosentini), Di Molfetta, Iagher (38’ st Cantonati), Voltasio, Sanchez (32’ st Bucci), Gasperotti (45’ st Salvadori), Gerthoux (25’ st Moser). All. Agostini

ARBITRO: Andrea Fanciullacci di Savona

NOTE: 100 spettatori circa. Campo sintetico. Ammoniti: Crepaz, Luci, Obertegger (LA); Franchetti (LT). Recupero: 3’+4’.