LEVICO TERME – E’ senza dubbio una vittoria importantissima quella ottenuta questo pomeriggio dai nostri ragazzi contro l’ambizioso Campodarsego. Tre punti che valgono molto, moltissimo sia dal punto di vista della classifica sia per il morale della truppa dopo un mese di novembre difficile. Un successo che ci porta a 14 punti in classifica e ci allontana dalla zona calda in attesa del delicato scontro salvezza di domenica prossima contro il Delta Porto Tolle. Ma torniamo al match odierno che dopo solamente due giri di lancetta regala subito emozioni: cross dalla destra di Salvaterra e stoccata vincente di Dall’Ara sul secondo palo, 1 a 0 per noi. Il Campodarsego, colpito a freddo, prova a riordinare le idee, ma senza creare grossi grattacapi alla nostra retroguardia termale brava a chiudere bene tutti i varchi. Al 22’, torniamo a renderci pericolosi con Salvaterra, ma la sua rasoiata dai sedici metri viene neutralizzata dall’estremo difensore padovano. Per vedere la prima vera palla gol per gli ospiti bisogna attendere il 38’ quando Vuthaj mette a lato di testa un perfetto cross di Gusella dalla sinistra. Dopo l’intervallo la squadra padovana spinge subito forte ma al 9’ il direttore di gara estrae il cartellino rosso ai danni di Cazzaro per un’uscita avventata su un lanciatissimo Dall’Ara. La superiorità numerica favorisce in un primo momento la nostra truppa che amministra bene il match e sfiorando il raddoppio con un colpo di testa di Esposito che termina a lato di pochissimo. Con il passare dei minuti il Campodarsego riprende in mano le redini del gioco e dopo un colpo di testa di capitan Colman terminato alto, la squadra di mister Andreucci trova il pareggio: bella palla filtrante di Raimondi per Vuthaj che a tu per tu con Costa non sbaglia. La squadra di Andreucci ci crede aumentando notevolmente il proprio baricentro ma in pieno recupero Esposito lavora un buon pallone sull’out di sinistra pennellando un cross nel cuore dell’area dove Aquaro vola più in alto di tutti e segna la rete che vale una vittoria importantissima.

LEVICO TERME 2 – CAMPODARSEGO 1

RETI: 2’ pt Dall’Ara (L), 35’ st Vuthaj (C), 48’ st Aquaro (L)

LEVICO TERME: Costa, Demian, Acka (21’ st Guatieri), Cariello (37’ st Pellielo), Bagatini, Dall’Ara (29’ st Equizi), Salvaterra, Bertoldi (15’ st Castellan), Aquaro, Masia (35’ pt Esposito), Rinaldo. (A disposizione: Cafagno, Nardelli, Di Benedetto, Marku). All. Vitali

CAMPODARSEGO: Cazzaro, Seno (1’ st Caporali), Gusella, Zane, Colman, Dario (11’ st Voltan), Trento, Scapin, Vuthaj, Franciosi (18’ st Raimondi), Florian (45’ st Bortolato). (A disposizione: Leonarduzzi, Santinoni, Pistolato, Salata, Moreas). All. Andreucci

ARBITRO: Maria Sole Ferrieri di Caputo di Livorno (Assistenti: Simone Marconi di Lucca e Michele Baschieri di Lucca)

NOTE: campo in buone condizioni. 250 spettatori circa. Ammoniti: Rinaldo, Pellielo (L). Al 9’ st espulso Cazzaro (C). Calci d’angolo 7 a 3 per il Campodarsego. Recupero 4’ + 5’

SERIE D – VITTORIA IMPORTANTISSIMA CONTRO IL QUOTATO CAMPODARSEGO ultima modifica: 2018-11-28T23:48:41+00:00 da US Levico Terme