Fonte: figc.it

Continua l’attività del Settore Giovanile e Scolastico della Figc trentina: pur nelle difficoltà, organizziamo incontri, parte in remoto e parte fisicamente sul posto per proseguire con il nostro lavoro per creare una sinergia sul territorio, coinvolgendo Aiac, Sgs e le società.

Nella serata di martedì 3 febbraio si è svolta una riunione con i dirigenti delle società che possono vantarsi del titolo di “Scuola Calcio”. Nella nostra provincia sono 6 le Scuole Calcio Élite (Levico Terme, Mezzocorona, Mori S. Stefano, Primiero, Trento e ViPo Trento) e 2 Scuole Calcio (Aquila Trento ed Arco 1895).

Un primo progetto è quello denominato “Trentino in Rete”, ovvero creare un calendario comune di eventi formativi per dirigenti, tecnici e giocatori. Una serie di incontri per conoscerci e prepararci al meglio alla ripresa dell’attività sui campi.

Successivamente il coordinatore Giorgio Barbacovi ed il referente tecnico Daniele Pinsi hanno consegnato ai rappresentanti delle società il riconoscimento di “Scuola Calcio” riferito alla stagione 2019-20.

Per la nostra Società ha ritirato il riconoscimento Yann Bertholom, responsabile del nostro settore giovanile.

SCUOLA CALCIO ELITE – NUOVE IDEE PER NON FERMARSI ultima modifica: 2021-02-07T18:36:26+01:00 da US Levico Terme